Curiosità

La bellezza delle Donne Muscolose

Forza fisica e bellezza, ecco come si incrocia la femminilità e il bodybuilding.

Le bodybuilder donne sono poco conosciute, ma seguite da una nicchia affezionata di ammiratori. In pochi hanno idea di quanto si allenano in palestra anche le donne per mettere su i muscoli e sollevare pesi. Tempi passati non si rispettavano esattamente il canone di bellezza femminile, ma al giorno d’oggi queste campionesse tengono di più ad associare bellezza e forza. Sopratutto da utilizzare anche in momenti di bisogno quotidiano. Si allenano duramente, fanno sport e competono nei tornei.

Bodybuilding al femminile, ossia forza fisica, muscoli scolpiti e tanta bellezza. Vi presentiamo otto ragazze che hanno scelto la via del Bodybuilding.

Kristina Koroljak

Direttamente dalla Estonia, Kristina Koroljak ha trionfato ai campionati mondiali di Fitness in Polonia, nel 2016. Ha 27 anni e smentisce la regola che chi fa bodybuilding non possa mantenere anche la sua femminilità, come potete vedere anche dalla foto. Naturalmente, a livello mondiale è ai primissimi posti e ha un buon numero di fans, attirati dal suo modo di allenarsi, dal suo fisico, ma anche dalla sua immensa bellezza.

Dominika Multanova

Dominika Multanova si è piazzata seconda in Polonia ed è di nazionalità slovacca. Anche lei mostra che si può essere campionesse e sollevare chili e chili di peso senza essere per forza poco femminili. E questo la porta ad avere molti fan su Instagram e a osare anche foto un po’ osé.

Emma Paveley

Arriva dal Regno Unito Emma Paveley, altra stella del fitness. Pure lei sul podio in Polonia. E anche lei una star dei social, a dimostrazione che al giorno d’oggi è un po’ cambiato il modo di allenare il fisico da parte delle giovani generazioni che si dedicano a questa disciplina: muscoli e più forza.

Evgenia Mishchenko

Dalla Russia, la bellissima Evgenia Mishchenko, di Rostov On Don. E’ un’autentica star nel suo Paese. Dicono che il suo sguardo non faccia prigionieri. Ma maschietti attenti alle avance, non dimenticate che lei solleva pesi più pesanti di quelli che riuscireste a sollevare voi, e quindi, se poi la infastidite troppo, noi non siamo responsabili all’incolumità delle vostre ossa.

Lenka Bořutová-Červená

Altra bodybuilder tra le più famose al mondo, proveniente dalla Repubblica Ceca. Più delle altre, si è incentrata sui muscoli della parte superiore del corpo, scolpendoli al punto giusto, mantenendo comunque la sua femminilità. Per non parlare del suo sorriso super accattivante.

Tina Larsen

La Norvegia propone invece Tina Larsen, sesta in Polonia. Massiccia, capelli biondi scuri, non è certo una che le manda a dire. Grande agonista, crossfitter, pare non avere problemi a sollevare anche i maschi. Del resto, i suoi muscoli massicci dicono molto sulla sua forza fisica. Giudicate voi stessi dal suo video postato su Instagram tempo fa. Non è una ragazza dolcissima?

Nikolett Szabó

Di nazionalità ungherese. Si maschietti, proprio così, le sue spalle sono più larghe delle vostre e molto probabilmente sarà lei a proteggervi in caso di pericolo con il suo viso da angelo. Un eventuale sfida a braccio di ferro sarà vana, poiché lei vi incanterà con i suoi occhi e con la sua forza non avrete scampo.

Siska Fruzsina


E concludiamo nuovamente con l’Ungheria, da Budapest. Lei tra tutte rappresenta il simbolo del Bodybuilding femminile. I suoi muscoli possenti, massicci e perfettamente scolpiti  fanno esaltare la sua femminilità, e con il suo viso, il suo sguardo ipnotico, i suoi occhi, lascerebbe di stucco chiunque. Molti uomini invidiano sicuramente la sua massa muscolare, guardate che braccia e che addominali scolpiti. Quindi maschietti,se doveste incontrarla per strada fate attenzione a non farvi beccare dove indirizzate i vostri occhi. Con le sue braccia, non credo si faccia scrupoli a tirarvi un ceffone da farvi volare i denti.

 

Come avete visto, concludiamo nel dire, che non si può certo dire che i pesi facciano male alle ragazze. Sicuramente le rende più belle, come se già non lo fossero, e sicuramente più forti a livello fisico e spirituale. Ai tempi di oggi, in una società dove purtroppo i casi di maniaci e femminicidio vanno via crescendo, di certo un fisico più possente le aiuterebbe a difendersi, sopratutto se, nell’attività di pesistica, viene praticata anche una disciplina di arte marziale.

Quindi ragazze, tenete cura del vostro corpo e voi maschietti non sentitevi umiliati se incontrate una ragazza con dei muscoli più possenti. Dovrete solamente avere più tatto, altrimenti per voi maschietti son dolori! E non dite mai a una ragazza palestrata che sembra un uomo, perché potremmo dire la stessa cosa a un uomo “secco” che sembra una femminuccia. Non credo vi farebbe piacere.

2 pensieri su “La bellezza delle Donne Muscolose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *