Le protagoniste

Dani Reardon: “Mantieni nuovi traguardi per te stesso e non accontentarti mai della mediocrità”

“Credo fermamente nelle affermazioni positive, nella mente forte e nella coerenza”

Dani Reardon è una bodybuilder professionale, nata e cresciuta a Cape Cod, in Massachusetts.. Modella fitness con un master in fisiologia degli esercizi.

Ha partecipato a oltre 11 gare professionistiche e vanta un numero impressionante di premi nel bodybuilding. Alcuni di questi premi includono il 1 ° posto ai Campionati Nazionali 2012 e il 1 ° posto nel 2015 nel “Greater Gulf States Pro“.

Nel 2016, Dani ha debuttato al Mrs. Olympia, prendendo il 2 ° posto nella sua categoria. Un anno dopo, è tornata sul palcoscenico di Olympia dove ha reclamato la top 6.

Ha frequentato la scuola media e superiore a Wesley Chapel in Florida, dove ha scoperto la sua passione per il sollevamento pesi.

Era all’età di 15 anni quando Dani raccolse i pesi per la prima volta, incoraggiata dal suo allenatore “Cass” che notò la sua “forte base”. È stato Cass che ha invitato Dani a unirsi alla squadra di sollevamento pesi femminile.

L’intuizione del coach era giusta. Come ha detto Dani; “Beh, sembrava avesse l’occhio giusto per lo scouting. Ho continuato a battere tre record scolastici ed ero capitana della squadra prima di laurearmi. Dopo che ho iniziato a sollevare pesi, il mio corpo ha risposto molto rapidamente e sono diventata rapidamente nota come “She Hulk”.

Al suo ultimo anno di liceo, quindi, Dani divenne il capitano della sua squadra “all-star”. È anche diventata una concorrente abituale nelle gare di bodybuilding della sua scuola superiore,  “Mr. and Miss Wesley Chapel Bodybuilding”.

Nei suoi primi due anni di competizioni, Dani è stata insignita del premio per il miglior “showmanship award”. Questo è stato un premio dato al concorrente che ha eseguito la migliore routine di posa.

Durante le sue ultime gare di bodybuilding alle superiori, si é aggiudicata per ben due volte di seguito, il titolo di Miss Wesley Chapel.

Tutti questi riconoscimenti, hanno motivato Dani a intraprendere il bodybuilding come lavoro a tempo pieno. Come lei ha detto: “È qui che il bodybuilding é iniziato per me, per sempre biasimerò e ringrazio l’allenatore Cass.

Nel 2008, Dani si è trasferita a Orlando per conseguire un Master in Fisiologia applicata all’attività fisica. Durante il tempo trascorso lì, ha imparato l’importanza di seguire una dieta corretta.

Inizialmente la sua dieta era troppo rilassata, concentrandosi solo sul suo allenamento. Mentre inizialmente questo approccio ha funzionato, a poco a poco le ha dato risultati sempre meno soddisfacenti in termini fisici.

All’età di 20 anni, Dani si rese conto che se voleva competere in gare di alto livello, avrebbe dovuto cambiare la sua dieta. Per rendere più facile il processo, ha trovato un allenatore a Orlando che l’ha aiutata con tutto ciò che riguarda dieta e allenamento.

L’esperienza di Dani nel bodybuilding è cresciuta, così come il suo fisico. Grazie alla sua dieta migliorata e alla sua preparazione, Dani ha iniziato a scalare le altre concorrenti nei concorsi di bodybuilding, e rapidamente ha iniziato a farsi un nome nel campo.

Nelle prime fasi della sua carriera, Dani ha gareggiato nella divisione “figure”. Inizialmente era una buona categoria. Tuttavia, non si adattava perfettamente ai suoi obiettivi in termini di presentazione fisica.

Come lei ha detto; “So cosa mancava dalla mia presentazione sul palco – un doppio bicipite frontale. Mi piaceva allenarmi e amavo gareggiare, e adoravo mettermi in posa, ma la figura non era proprio quello che stavo cercando. ”

Nella ricerca di altre divisioni di bodybuilding femminile, Dani si è imbattuta nel “Women’s Physique”. Questa categoria offriva tutto ciò che Dani voleva.

Dopo essersi iscritta in questa catergoria, Dani ha iniziato a prepararsi per il suo prossimo spettacolo. Fissando i suoi obiettivi, mirava a vincere i NPC National 2012 che le avrebbero fatto guadagnare la Pro Card.

Dopo mesi di estenuanti preparativi, Dani è riuscita nel suo intento, vincendo i Campionati Nazionali, guadagnandosi quindi il suo status “Pro”.

Con questa vittoria, Dani ha ottenuto l’idoneità a competere con le migliori atlete IFBB Pro del mondo.

Nel corso degli anni, ha ottenuto risultati impressionanti.

Al 2017, ha avuto oltre 11 concorsi professionali alle sue spalle. Tra questi il famoso Mrs. Olympia, una competizione che ha quasi vinto nel 2016, quando è stata incoronata vice-campionessa.

Ma vediamo insieme la sua routine di allenamento. Dani si allena a un intervallo di 8-12 ripetizioni, facendo 3-4 serie per esercizio. Secondo Dani, queste sono le gamme più ottimali per l’ipertrofia muscolare.

Sebbene Dani abbia un fisico forte, dice che la forza non è il suo obiettivo principale in allenamento, e quindi si concentra maggiormente sulla sua forma e al volume dei suoi muscoli.

Gli obiettivi che cerco di raggiungere attraverso ogni allenamento hanno ben poco a che vedere con quanto peso riesco a sollevare. In realtà, non ha assolutamente alcun valore per i miei allenamenti.

In un certo senso, Dani in allenamento segue l’approccio “qualità sulla quantità”. Ciò significa che cerca di ottenere il massimo da ogni ripetizione, concentrandosi su entrambe le parti positive e negative del movimento. Facendo questo, mette più stress sui suoi muscoli, che a sua volta le danno i risultati che desidera.

Per quanto riguarda la sua dieta “fuori stagione”, è molto simile alla sua dieta di preparazione. L’unica differenza sta nelle sue porzioni.

Nella “bassa stagione”, Dani misura i suoi pasti con almeno 25-30 g di proteine per pasto. Lei non preferisce un’unica fonte di proteine e si nutre di qualsiasi cosa che va dalle fonti a base vegetale alla carne magra di pollo e latticini a basso contenuto di grassi.

Riguardo ai carboidrati, solitamente li preferisce al mattino e dopo l’allenamento – questo è quando i suoi muscoli hanno più bisogno di glicogeno. Dani mira a consumare i pasti ogni 2-3 ore, che ammonta a 5-7 pasti al giorno.

Concludendo, Dani Reardon ha una naturale passione per l’allenamento con i pesi, i cibi sani e le gare di bodybuilding. Grazie a questi interessi, Dani è stata in grado di costruire un fisico immacolato – vincitrice di numerosi titoli e riconoscimenti.

Dani è l’esempio perfetto di una persona che non si ferma finché non ha raggiunto i suoi obiettivi. Impegno e perseveranza sono la chiave. “Mantieni nuovi traguardi per te stesso e non accontentarti mai della mediocrità” è il motto di Dani Reardon.

Come seguirla:

YouTube

Facebook

Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *